USURA BANCARIA

  • bn bpvi

    Un'ottima notizia per i risparmiatori che hanno sottoscritto negli anni passati mutui e prestiti con Banca Nuova (Gruppo Banca Popolare di Vicenza).

    Il sostituto procuratore della Procura di Palermo, Claudia Ferrari ha chiesto la condanna a tre anni per il presidente di Banca Nuova Marino Breganze de Capnist ed il direttore commerciale della stessa Rodolfo Pezzotti, dopo che nei mesi scorsi il direttore generale Francesco Maiolini era stato condannato ad otto mesi con rito abbreviato.

    Breganze de Capnist e Pezzotti sono accusati di usura bancaria al processo relativo agli interessi applicati a due società tra il 2009 e il 2010 che avrebbero sforato la soglia di interessi applicabili stabilita dalla Banca d'Italia. L’inchiesta coinvolge anche Francesco Messineo, ex procuratore di Palermo, che era stato contattato da Maiolini per avere informazioni sull’indagine in corso sulla Banca del gruppo BpVI.

    PER APPROFONDIMENTI: GIORNALE DI SICILIA

    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

    Se ti è piaciuto questo articolo, ti chiediamo una piccola cortesia:
    molta gente reputa (stupidamente) che tutto quel che non ha un prezzo non abbia un valore.

    Se ritieni che quel che hai appena letto GRATUITAMENTE, un valore ce l'abbia, dacci una mano a far capire i nostri sforzi per diffondere la vera cultura finanziaria, condividendoli con le persone a te care oppure effettuando una donazione anche di 1 solo Euro, cliccando sul pulsante qui sotto:

     

    Ci aiuterai ad aiutare chi ha veramente bisogno di aiuto!

     

     

RIMANI AGGIORNATO: INSERISCI SUBITO I TUOI DATI QUI SOTTO PER RICEVERE LA NOSTRA NEWSLETTER

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information